Accéder au contenu

Il nostro sito è progettato in maniera sostenibile, ti spieghiamo come.

Close

Accessibilità

Al pari dei nostri prodotti, il nostro sito web si rivolge a tutti gli individui che desiderano agire per il loro benessere.
Il nostro obiettivo? Un’accessibilità ottimale, per il maggior numero di utenti.

Per iniziare: cos’è l’accessibilità?

In linea generale, l’accessibilità è il fatto di rendere un luogo, un servizio, un prodotto accessibile al maggior numero possibile di utilizzatori e, nello specifico, alle persone disabili.

Nel campo del web, accessibilità significa permettere a tutti gli utenti, affetti da disabilità permanente o temporanea o che dispongono di dispositivi più vecchi, di accedere a un contenuto.

Poiché per noi è importante che tutto il pubblico abbia accesso alle informazioni, abbiamo voluto ottimizzare l’accessibilità del nostro sito web applicando le raccomandazioni internazionali Web Content Accessibility Guidelines (WCAG2.0), livello AA.

Gruppo sportivo senior in campagna

In che modo abbiamo reso più accessibile il nostro sito web?

 

Ecco le principali buone pratiche che abbiamo adottato per il nostro sito

2

livelli di struttura ad albero

100%

dei pulsanti e dei comandi adatti all’audioguida

La struttura ad albero di un sito web. Definisce la gerarchia dell’informazione e dei contenuti. Più livelli ci sono, più è profonda, più l’informazione è difficile da trovare. Noi abbiamo utilizzato il livello di profondità minimo per garantire l’accessibilità alle informazioni principali con solo 2 clic.

Per quanto riguarda i pulsanti, l’approccio attuale consiste nel limitare il testo che è presente sui pulsanti al minimo necessario: scopri, acquista... Sul sito Expanscience, tutti i pulsanti contengono maggiori informazioni. Ciò permette di guidare efficacemente gli utenti che usano un’audioguida (persone ipovedenti) verso il contenuto corretto. 

2

caratteri utilizzati

100%

dei nostri contenuti è accessibile

Usiamo lo stesso carattere per ogni titolo principale. Poi un secondo carattere per ciascun paragrafo. Il risultato? Una lettura più fluida e una leggibilità ottimizzata. I due caratteri utilizzati permettono anche una lettura molto confortevole. Quindi, abbiamo optato per font sobri, semplici e senza grazie. 

Per ottimizzare la leggibilità di tutti i contenuti del sito, abbiamo utilizzato lo strumento Color di Adobe. Quest’ultimo permette di scegliere il rapporto migliore tra le dimensioni del testo, il colore dei caratteri utilizzati e quello dello sfondo. 

Anche se questo rapporto non è sempre percepibile al primo sguardo. Ci auguriamo comunque che ognuna di queste azioni concrete che garantiscono l’accessibilità del sito, renderanno la navigazione sempre più facile e agevole!

top of page